SETTIMANE IN GRECIA

Naviga con noi nelle acque elleniche alla scoperta di un mare cristallino e della natura incontaminata.

Programma escursioni isole Ioniche Grecia 2018

L’associazione LA PERLA DEL CONERO ASD per la stagione 2018 organizza per i soli soci escursioni tra le luminose e calde isole Ioniche della Grecia. Le isole della Grecia Ionica sono un paradiso per chi naviga a vela grazie alle favorevoli condizioni climatiche e alla possibilità di scoprire innumerevoli baie quasi inesplorate, con acqua cristallina, villaggi di pescatori che offrono la loro innata ospitalità e accoglienza accompagnato da una cucina semplice,tradizionale con sapori mediterranei.
In particolare quest’anno navigheremo partendo dal golfo di Astakos e visiteremo le isole circostanti: Kastos, Kalamos e le più piccole e incontaminate Pontikos, Draconera, Praso e l’intramontabile Filippi.
Navigando sospinti da un leggero vento di maestrale su di un mare limpidissimo e degustando a bordo vini e prodotti locali , tra odori mediterranei ripercorrendo le rotte di Ulisse verso l’amata Itaca. Durante la navigazione verranno spiegate nozioni di vela, nomenclatura dello scafo e meteorologia marina non disdegnando qualche nozione di navigazione antica.

“ .. Adattarsi, improvvisare, raggiungere lo scopo .. ”
(Clint Eastwood)

In base all’itinerario stabilito si potrebbero visitare Le Isole Ionie si trovano al largo della Grecia occidentale verso l’Italia,come: Corfù, Paxos, Lefkada (Leucade), Cefalonia, Itaca, Zante, Antipaxos, Meganisi, Kalamos, Kastos, Arkoudi, Atokos, Strofadi (Arpia e Stamfami), Proti, Sfacteria, Sapientza, Schiza, Venetico. Le Echinadi o Curzolari (arcipelago di isolette davanti alla costa della Grecia continentale dell’Etolia-Acarnania): Oxia, Makri, Vromonas, Petalas, Modi, Pontikos, Provati, Karlonisi, Tsakalonisi, Pistros, Lamprinos, Filippos, Sofia, Kalogiros e Drakonera. Le isole a sud del Peloponneso (sopra Creta): Cervi (Elafonisos), Cerigo (Kithira), Cerigotto (Antikithira). Le Isole Diapontie(sopra Corfù): Othoni (Fanò), Ereikoussa (Merlera), Mathraki.

Come raggiungere Astakos (con arrivo a Igoumenitsa):

Partenza da Ancona con traghetti di linea Aneklines e Superfast per Igoumenitsa il venerdì.
Arrivo sabato mattina.
Da Igoumenitsa occorrono circa 3 ore di macchina per raggiungere Astakos.
Una bella occasione per visitare luoghi incontaminati e suggestivi della Grecia Ionica.
Per il ritorno su Ancona, i traghetti partono nella tarda serata di sabato da Igoumenitsa, con arrivo al porto di Ancona nel pomeriggio di domenica.

Astakos (con arrivo a Patrasso):
Traghetti disponibili: Aneklines e Superfast

Partenza venerdì pomeriggio dal porto di Ancona arrivo a Patrasso sabato pomeriggio.
Da Patrasso a Astakos viaggio in macchina di circa 1,30 h.
Rientro con partenza da Patrasso sabato pomeriggio, arrivo al porto di Ancona domenica pomeriggio.
Possibilità di trasferimento con Bus in loco.