SALONA 45 “MARLIC”

Il Salona 45 è il primo modello lanciato nel 2003 dal cantiere croato ADBoats. I primi esemplari prodotti erano rifiniti in modo un po’ approssimativo. La situazione è cambiata gradualmente sino ad arrivare a Genova 2005, quando sono state presentate delle barche rifinite ottimamente, suscitando di conseguenza un ottimo successo. Bordo basso, diagonali tese, aria molto aggressiva, queste le caratteristiche principali dello scafo Salona 45. Si tratta di una bella barca dedicata a gente che ama molto andare a vela. I passavanti sono larghi e permettono un facile passaggio prua-poppa. La barca è stratificata con stuoie tri, bi e unidirezionali, utilizzando esclusivamente resine isoftaliche. Il nostro Salona 45 ha 4 cabine, la prua diventa un letto a V e la quarta cabina è sul mascone di dritta con due letti a castello. Ci sono due bagni; il bagno di poppa è particolarmente grande, quello di prua di dimensioni più contenute. La dinette vede un divano a U girare intorno a un grande tavolo servito, sul lato opposto al divano, da due poltroncine. La cucina è murata sul lato di sinistra e dotata di un grande frigorifero e di un doppio lavello, oltre a numerosi mobili alti che facilitano lo stivaggio.

GRAND SOLEIL 50

La Grand Soleil 50 è un imbarcazione di più di 45 piedi e fa parte della gamma Performance del Cantiere del Pardo.
Le imbarcazioni Grand Soleil rappresentano uno dei pregi della cantieristica italiana, barche molto eleganti, dalla linea slanciata e marina e dagli interni disegnati e realizzati ad altissimi livelli.
Lo scafo ha una lunghezza di 15,15 metri ed è costruito con l’ausilio della tecnica a sandwich e la sua struttura interna è realizzata in composito di fibra di carbonio, quindi leggera ma resistente. La forma T della chiglia aumenta il coefficiente di raddrizzamento della barca e ne migliora le performance. La carena ha una deriva in forma di L realizzata in ghisa ed un bulbo in piombo. Il pescaggio standard misura 2,90, ma è previsto anche un pescaggio ridotto di 2,20 metri ed uno di 2,60 metri.
Le manovre sono ravvicinate e pensate per facilitare la manovrabilità in equipaggio ridotto. La superfice velica di base misura 139 mq, mentre è possibile aumentarne la dimensione in versione race, per una superficie di 148 mq. La coperta è raffinata, con la tuga ed i passavanti realizzati in teak.
Gli interni, seppur innovativi rispetto alle precedenti versioni, ricordano nella scelta dei legni e nell’eleganza la tradizionale falegnameria Del Pardo, con un abbinamento cromatico di teak e bianco. Il layout standard sottocoperta prevede la cabina armatoriale ed il bagno a prua, una dinette a babordo, la cucina a tribordo e le cabine ospiti a poppa.
La Grand Soleil 50 ha un pozzetto suddiviso in due aree: la zona poppieradedicata alle manovre dell’imbarcazione (con doppia timoneria), e la parte prodiera per l’equipaggio ospiti, libera da ingombri per offrire il massimo comfort.

SALONA FIRST 40.7

BAVARIA 50

Un’imbarcazione confortevole con molto spazio sopra e sotto il ponte e 5 comode cabine, ideale per gruppi e famiglie.
Dettagli tecnici:

Tipo di barca: Sailing yachts
Lunghezza fuoritutto: 15.57 m
Cabine: 5
Posti letto: 11
Raggio: 4.46 m
Pescaggio: 1.80 m
Spostamento: 13000 kg
Capacita’ di carburant: 320 l
Capacita’ acqua: 650 l
Bagni: 3
randa:Roll
Genoa:Roll